Call for paper RIV – La valutazione d’impatto nei progetti di contrasto alla povertà educativa minorile: approcci, limiti e sfide dalle esperienze dei valutatori

Segnaliamo l’apertura della call for paper della Rassegna Italiana di Valutazione (RIV) dal titolo  “La valutazione d’impatto nei progetti di contrasto alla povertà educativa minorile: approcci, limiti e sfide dalle esperienze dei valutatori”. 

La redazione della Rassegna Italiana di Valutazione (RIV) in collaborazione con l’Impresa Sociale Con i Bambini e con Pratiche Valutative ha deciso di promuovere un numero della RIV dedicato alla valutazione d’impatto nei programmi di contrasto alla povertà educativa minorile.

I possibili argomenti e prospettive di ricerca sono molteplici, quindi i punti seguenti sono da intendersi come suggerimenti e non precludono contributi diversi purché coerenti con l’oggetto di questa Call:

  • Approcci metodologici, criteri e strumenti per la valutazione d’impatto degli interventi di contrasto alla povertà educativa minorile
  • Approcci metodologici, criteri e strumenti per l’analisi e la valutazione delle Comunità Educanti;
  • Sfide e soluzioni per la valutazione d’impatto di progetti complessi, multi-dimensionali e/o caratterizzati da azioni frammentate e discontinue;
  • Sfide e soluzioni per la valutazione d’impatto di progetti che coinvolgono minori e famiglie svantaggiate e/o vulnerabili;
  • Approcci, sfide e soluzioni per l’applicazione di metodologie di valutazione d’impatto statistico-quantitative, con o senza analisi controfattuale;
  • Approcci, sfide e soluzioni per la valutazione d’impatto delle pratiche educative ai tempi del Covid-19;
  • Comparabilità e aggregabilità degli impatti misurati nei progetti di contrasto alla povertà educativa.

Tutte le informazioni per la sottomissione delle proposte sono illustrate in questa pagina del sito AIV. 

Il caricamento in piattaforma delle proposte di contributo è possibile dalla data di uscita della call fino al 5 settembre 2021. Il processo di referaggio si concluderà entro la fine del mese di dicembre 2021 ed i contributi accettati saranno pubblicati sui numeri della RIV secondo la sequenza che la redazione riterrà maggiormente coerente con la strategia editoriale annuale della rivista.

Di seguito è disponibile il testo completo della call.